AZ160 - AZIENDA AGRICOLA DI 56 HA CON FABBRICATI E VIGNETO DI 7 ETTARI - ASTA PUBBLICA -

  • CODICE: AZ160 - AZIENDA AGRICOLA DI 56 HA CON FABBRICATI E VIGNETO DI 7 ETTARI - ASTA PUBBLICA -
  • LOCALITà: GAIOLE IN CHIANTI (SI)
  • Metri quadri abitazione:
  • Metri quadri terreno: 560000 m²

DESCRIZIONE:

 

AZIENDA AGRICOLA CON FATTORIA E VIGNETO NEL CHIANTI CLASSICO

DESCRIZIONE DELLA PROPRIETA’ IN VENDITA

 

Compendio immobiliare ubicato in Gaiole in Chianti Località Starda, composto da terreni a varia coltura, consistenti per la maggior parte in un unico corpo per complessivi H 56.00 con insistenti fabbricati rurali. L’azienda agricola è posizionata in prossimità del Castello di Starda, sul fianco settentrionale di Monteluco della Berardenga presso le sorgenti del torrente Vigesimo, detto anche di Caposelvi, fra selve di castagni e naturali pasture. I terreni che compongono l’azienda sono divisi tra seminativi, bosco, uliveto e vigneto (Chianti Docg).

IL COMPLESSO IMMOBILIARE RISULTA FORMATO DALLE SEGUENTI UNITÀ

1) FABBRICATI

I fabbricati sono costituiti da:

un corpo di fabbrica principale ad uso abitativo con relativi locali accessori, un fabbricato ad uso rimessa ed una tettoia aperta. I predetti fabbricati erano individuati all’epoca del pignoramento come “fabbricati rurali” non censiti al Catasto Fabbricati e su autorizzazione del Giudice Dell’Esecuzione sono state svolte le pratiche necessarie per la loro deruralizzazione. L’abitazione è costituita da un fabbricato principale, da un piccolo fabbricato adiacente costituito da un forno e 2 seccatoi. I fabbricati sono di remota costruzione ed in precarie condizioni statiche, presentano una struttura mista di pietrame e mattoni, con solai di travi e travicelli in parte crollati. Distribuita tra un piano terra ed un primo piano è così composta. Piano terra: 4 locali ad uso cantina, ex stalla, 2 ripostigli di cui uno sottoscala, il tutto per una superficie netta complessiva di mq 115,95; Piano primo: 1 cucina, 4 camere ed 1 ripostiglio, il tutto per una superficie netta di mq 107,40. Dell’abitazione inoltre fanno parte: il forno, 3 modesti ripostigli con un’altezza inferiore al ml 1 ,50, una tettoia adiacente al fabbricato principale, quasi completamente crollata, della superficie di mq 34,50; una loggia chiusa di mq 28,85, una loggia aperta di ingresso al primo piano di mq 4,55 ed un resede esterno ad uso esclusivo di mq 1.125,00. Il tutto per una superficie commerciale complessiva di mq 395,89.

La rimessa è posta la piano terreno, con accesso diretto dall’esterno, un’altezza tra 2,50/3,00 ml composta di un unico locale di mq 55. Di detta una unità fa parte un resede ad uso esclusivo di circa 227,00 mq, il tutto per una superficie commerciale di mq 77,70.

La tettoia è posta al piano terreno, un’altezza di 2 ml composta di un unico locale di mq 33,00. Di detta una unità fa parte un resede ad uso esclusivo di circa 237,00 mq, il tutto per una superficie commerciale di mq 56,70.

Gli impianti dei predetti fabbricati sono vetusti e fatiscenti.

2)TERRENI AGRICOLI

I terreni sono costituiti da vari appezzamenti, alcuni circostanti i sopra descritti fabbricati, altri nelle vicinanze altri più distanti. La complessiva superficie di ha 56.0026, con redditi complessivi pari ad € 33,21 quello dominicale ed € 4,43 quello Agrario, è così distribuita: Bosco Ceduo Ha 11.88.87- Bosco misto Ha 13.87.28 - Castagneto da Frutto Ha 01.82.30- pascolo Ha 00.54.10- Pascolo Arborato Ha 01.01.90- Pascolo cespugliato Ha 00.39.40- Seminativo Ha 13.69.72- Seminativo arborato Ha 0011.70- Uliveto Ha 05.30.50- Vigneto Ha 07.35.49.

INQUADRAMENTO CATASTALE

I fabbricati sono catastalmente censiti al Catasto fabbricati del Comune di Gaiole in Chianti:

FG 57, part. 315, Cat/A/3, cl. U, cons.8,5 vani, R.C. € 570,68 (abitazione); part.316, Cat. C/6, cl.6, cons. 52 m, R.C. € 80,57; part. 317Cat. C/7, cl. U, cons. 33 mq, R.C. 34,09.

I terreni sono catastalmente censiti al Catasto Terreni del Comune di Gaiole in Chianti:

FG 41: part. 39 di Ha 00.46.20; FG.55: part. 31 di Ha 00.75.00; FG.56: part. 33 di Ha 00.32.30; part. 34 di Ha 00.05.30;

FG.57: part. 97 di Ha 00.37.10; part. 98 di Ha 01.50.10; part. 108 (porzionata) Vigneto di Ha 00.22.00 e Uliveto di Ha 01.15.90; part. 109 di Ha 00.31.10; part.112 di Ha 00.11.30; part. 113 (porzionata) Vigneto di Ha 00.10.00 e seminativo di classe 4° 00.11.70; part. 114 (porzionata) Vigneto di Ha 00.21.00 e seminativo di classe 4° 00.13.70; part. 115 di Ha 00.51.00; part.116 (porzionata) Vigneto di Ha 00.05.00 e uliveto di classe 2 di Ha 00.11.80; part.117 di Ha 00.28.10; part.118 di Ha 00.32.70; part. 120 di Ha 00.10.50; part. 122 (porzionata) seminativo di classe 4° 00.36.42 e Vigneto di classe 3° Ha 00.26.50; part. 123 di Ha 00.26.50; part. 124 di Ha 00.19.70; part. 125 di Ha 00.33.50; part. 126 di Ha 00.68.50; part. 127 di Ha 00.53.20; part. 128 (porzionata) seminativo di classe 4° Ha 00.24.83 e Vigneto di Ha 00.67.6700; part. 145 di Ha 00.09.20; part. 146 di Ha 00.28.40. part. 147 (porzionata) pascolo cespugliato di Ha 00.00.80 e seminativo di classe 4° Ha 00.15.00; part. 148 di Ha 00.16.60; part. 149 di Ha 00.63.80; part. 150 di Ha 00.25.50; part. 155 di Ha 00.79.30; part. 156 di Ha 00.48.70; part. 157 (porzionata) vigneto di classe 2 di ha 00.07.00 e seminativo di classe 4° Ha 00.11.40; part.158 di ha 00.53.70; part. 159 (porzionata) seminativo di classe 4° Ha 00.11.40 e vigneto di classe 2 di Ha 01.40.11; part. 160 di Ha 00.26.00; part. 162 (porzionata) seminativo di classe 4° Ha 00.04.57 vigneto di classe 2 di ha 00.46.30 ; part. 163 (porzionata) vigneto di classe 2 di ha 00.04.86 e bosco misto di Ha 02.11.67; part. 164 (porzionata) vigneto di classe 2 di ha 00.24.49 e seminativo di classe 5° Ha 00.06.51; part.165 di ha 00.07.60; part. 166 (porzionata) vigneto di classe 2 di ha 00.10.00 e pascolo di Ha 00.11.50; part. 167 (porzionata) pascolo cespugliato di ha 00.37.80 e uliveto di Ha 00.05.20; part. 168 di ha 00.16.30; part. 169 di ha 00.18.80; part. 171 di ha 00.02.53; part. 172 (porzionata) uliveto di classe 2 Ha 00. 77.40 e vigneto di classe 2 di Ha 00.10.70; part.173 di Ha 01.54.00; part. 174 di Ha 00.45.90; part.175 (porzionata) bosco misto di classe 3 Ha 00. 09.60 e vigneto di classe 2 di Ha 00.07.70; part. 176 (porzionata) vigneto di classe 2 di Ha 00.16.70 e bosco misto di classe 3 Ha 00. 00.40; part. 177 (porzionata) vigneto di classe 2 di Ha 00.56.10 e bosco misto di classe 3 Ha 00.00.70; part. 178 di Ha 00.09.40; part. 179 di Ha 00.10.30; part.180 di Ha 00.16.80; part. 181 di Ha 00.20.90; part.185 di Ha 00.17.60; part. 186 di Ha 00.62.96; part. 87 di Ha 00.74.50; part. 188 di Ha 00.36.08; part. 189 di Ha 00.25.80; part. 196 di Ha 01.70.50; part.201 di Ha 00.35.10; part. 202 di Ha 00.63.50; part. 205 di Ha 02.17.40; 206 (porzionata) vigneto di classe 2 di Ha 00.09.49 e bosco misto di classe 3 Ha 02.01.51; part. 208 di Ha 00.37.40; part. 209 di Ha 00.28.30; part. 210 di Ha 00.17.90; part. 211 di Ha 02.17.40; part. 232 di Ha 01.28.00; part. 239 di Ha 00.70.40; part. 259 (porzionata) seminativo di classe 4 di Ha 00.03.00 e pascolo cespugliato di classe 2 Ha 00.00.80; part. 269 di Ha 00.01.70; part.270 di Ha 00.40.40; part. 278 (porzionata) vigneto di classe 2 di Ha 00.16.24 e seminativo Ha 00.05.56; part.279 di Ha 00.38.10;

FG.58: part.2 di Ha 00.02.80; part. 8 di Ha 00.56.60; part. 13 di Ha 00.76.50; part.16 di Ha 00.73.20; part. 30 di Ha 01.09.30; part. 33 di Ha 00.24.60; part. 34 di Ha 00.41.20; part. 35 di Ha 00.31.40; part. 49 di Ha 01.37.90;

FG.69: part.1 di Ha 01.78.60; part. 6 di Ha 00.46.70 Ha 00.02.80; part. 26 di Ha 00.23.20; part. 27 di Ha 00.49.80; part. 28 di Ha 02.06.70; part. 33 di Ha 00.22.90; part. 34 di Ha 01.42.80.

La descrizione del bene per come sopra indicata, è attualizzata alla data della redazione della perizia estimativa.

DIMENSIONI GENERALI 
FABBRICATI e annessi mq. 570 circa

AREA PERTINENZIALE (RESEDE) mq. 1.352 circa

TERRENI Ha 56 complessivi di cui circa Ha 17 bosco ceduo e misto, Ha 1,5 di pascolo e pascolo arborato, Ha 14 seminativo e seminativo arborato, Ha 5 uliveto e Ha 7 vigneto (Chianti Docg)

STATO DI OCCUPAZIONE.

Il complesso immobiliare è oggetto di Contratto Agrario di Affitto di Fondi Rustici, ex art 45 della L.N. n.203/1982, stipulato in data 29/10/2013, per la durata di anni 30, registrato ad Arezzo in data 4/11/2013, trascritto in Arezzo in data 4/11/2013 ed a Siena il 7/11/2013 al n° 5501 Reg. Part. A seguito di sollevata eccezione di opponibilità alla procedura del predetto contratto, il G.E ha emesso in data 20.3.2020 ordinanza con la quale ha ritenuto:”il contratto sopra citato inopponibile alla procedura esecutiva così come anche il patto/clausola contrattuale relativa all’esenzione dal pagamento del canone”. Il G.E con lo stesso provvedimento ha disposto che il perito estimatore proceda a quantificare l’indennità ritraibile per l’occupazione sine titulo del compendio da parte della società affittuaria ed incaricato il Custode di provvedere alla riscossione in via anticipata mensile a decorrere dal primo mese successivo al deposito della relazione integrativa. In considerazione di quanto sopra il compendio immobiliare posto in vendita è da considerarsi libero all’aggiudicazione e verrà posto nella disponibilità materiale dell’aggiudicatario una volta completate le operazioni registrazione e trascrizione del decreto di trasferimento nonchè di quelle volte alla liberazione del compendio stesso.

REGIME FISCALE:

Il trasferimento è soggetto ad imposte di registro, ipotecaria e catastale con applicazione delle aliquote in vigore al momento dell’aggiudicazione

 


AVVISO DI VENDITA MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA SINCRONA MISTA

Tale modalità di svolgimento prevede che i rilanci possano essere formulati, nella medesima unità di tempo, sia in via telematica ovvero in alternativa, comparendo innanzi al curatore del fallimento; Le offerte potranno essere presentate, alternativamente, come di seguito:

1) telematicamente (offerta telematica)

collegandosi al sito https://pvp.giustizia.it:
L’offerta di acquisto, anche ai fini della partecipazione alla gara, dovranno pervenire dagli offerenti entro le ore 12:00 del giorno precedente la vendita, in via telematica all’interno dei portali sopra indicati, previa registrazione, seguendo le indicazioni riportate e contenute nel “manuale utente” disponibile all’interno del portale PST Giustizia.

OPPURE

2) nella tradizionale forma cartacea (offerta tradizionale):

l’offerta tradizionale dovrà essere presentata in busta chiusa, con i relativi allegati, (come indicati nell’avviso di vendita) presso l’ausiliario del Tribunale, entro le ore 12:00 del giorno precedente la vendita.


 

OFFERTA

Prezzo Base D’asta € 528.000,00

Offerta minima di acquisto € 396.000,00 pari ad un quarto del prezzo base.

In caso di gara ex art. 573 c.p.c. eventuali offerte in aumento non potranno essere inferiori euro 7.000,00

 

CONFORMITÀ CATASTALE ED URBANISTICA
I fabbricati sono stati realizzati antecedentemente al 01/09/1967 e successivamente non sono stati oggetto di interventi di ristrutturazione o cambi di destinazione d’uso per i quali fosse necessario il rilascio di Concessioni o Autorizzazioni Edilizie.

ATTESTAZIONE ENERGETICA

Per il compendio immobiliare risulta essere presente l’attestato di prestazione energetica redatto dall’esperto estimatore nominato dal tribunale.

 

DATA ASTA 12 Ottobre 2021 ore 14,30

PRICE:

396.000 €

MAPPA

coordinate: 43.126958, 12.048117

Copyright ©2015 Diamante Group P.IVA 02601880541 | Privacy & Cookies

Next 2.0 Above The Line